Questo sito si avvale del servizio di Web Analitics ShinyStat con sistemi di aggregazione e anonimizzazione dei dati tali da rendere líoutput conforme alla
normativa italiana della privacy. Per consultare líinformativa generale fare click
    Si puÚ negare il proprio consenso all'installazione dei cookies di
ShinyStat attivando l'opt-out cliccando

 

 

home sommario about me massime matera lezioni di vita ragioniamo insieme commenti

 

CANZONI MATERANE

 

 Í = si pronuncia come la "e" di "je (io)" francese

clicca sul pulsante per ascoltare la pronuncia della Í:

 sh = si pronuncia come "sh" inglese("sc" di pascere)

clicca sul pulsante per ascoltare la pronuncia della sh:

 j = si pronuncia come iÍ con la "e" di "je (io)" francese

clicca sul pulsante per ascoltare la pronuncia della j:


 I suoni speciali sono indicati da caratteri in grassetto rosso

 

   

Canta Eustachio Di Cecca

detto "u fattaurÍ"   

 

Bella maiÍ affaccÍtÍ do paratÍ  (Bella mia affacciati dal muro)

 

CÍ marÍ, cÍ spausÍ i cÍ abboll (Chi muore, chi sposa e chi balla)

 

CondÍ dÍ iunda l'arÍ (Canto sull'aia)

 

DÍrÍmbett a la JÍravÍnÍ (Dirimpetto alla gravina)

 

Genoveffa

 

Giuliarosa

 

Ierta chilonna (Alta colonna)

 

La cupa cupa

 

La lavannerÍ (La lavandaia)

 

La matÍnetÍ (La Matinata)

 

La Tricchiesca

 

La zappatora (La contadina)

 

Mo meriÍ u iomm (Mi fanno male le gambe)

 

Ne i ne i ne

 

Ninna oh

 

Quanne lu vecchiÍ sÍ volzÍ accaseiÍ (Quando il vecchio si volle sposare)

 

Tresa Tresa (Teresa Teresa)

 

U pastaurÍ mÍnghiariilÍ (Il pastore fessacchiotto)

 

U suldetÍ (Il soldato)

 

U tambÍrridd mÍiÍ  (Il tamburello mio)

 

VinÍ NatelÍ (Vieni Natale)

 

Canta

Cosimo Damiano Frascella

 

CondÍ dÍ iunda l'arÍ (Canto sull'aia1)

 

NannÍnÍ (Nannina)

 

 

Canta

Giuseppe Persia detto "u mattnetÍ"

 

La cupa cupa

 

 

home sommario about me massime matera lezioni di vita ragioniamo insieme commenti